Non possiamo abbracciare gli amici, nรฉ incontrarli la sera.

Non possiamo vedere un film al cinema e nemmeno dividere i pop-corn.

Non possiamo condividere gli uffici con i colleghi e neanche la pausa caffรจ.

Il Natale non potremo trascorrerlo con le nostre famiglie e discutere per la fetta piรน grossa del panettone.

Non possiamo socializzare, integrarci, stare insiemeโ€ฆ non fisicamente, almeno.

Questโ€™anno abbiamo dovuto cambiare il nostro modo di vedere le cose.

I vecchi appuntamenti al bar o al cinema si sono trasformati in appuntamenti su Zoom, Messanger, WhatsApp.

รˆ cambiato tutto: anche in Woom Italia.

Da marzo, abbiamo rivoluzionato il nostro modo di lavorare: abbiamo acquistato nuove strumentazioni informatiche, ingaggiato risorse, stravolto gli uffici.

Pregato.

E oggi, a nove mesi di distanza dallโ€™inizio della pandemia, possiamo dire di aver avviato piรน di 800 corsi in FAD, di aver recapitato oltre 600 tablet per consentire a chiunque di seguire i corsi a distanza, di aver dato lavoro a 1.114 docenti e a piรน di 200 collaboratori, di aver offerto a quasi 5.000 studenti la possibilitร  di studiare e a moltissimi ragazzi di lavorare.

Non รจ stato il migliore degli anni, ma siamo ancora qui.

Presto torneranno i pullman pieni di ragazzi, tornerร  la fiducia nel prossimo e ricominceremo a fare tutto quello che ci restituisce amore.

Nel frattempo, auguriamo a tutti un sereno Natale con la speranza che il 2021 sia un anno ricco di storie belle da condividere di persona.

 

Gli uffici di Woom Italia resteranno chiusi dal 24 dicembre al 3 gennaio. Ci rivediamo il 4 gennaio 2021.